Mercatini di Natale

Scegliete un mercatino e godetevi l’allegria del Natale

In tutta Europa le città si stanno trasformando in Christmas Wonderland grazie ai mercatini annuali di Natale posti nel centro di città storiche e che aiutano a ricreare la perfetta immagine del Natale. Oltre a raggruppare regalini artigianali, i mercatini di Natale sono un centro focale per cibo locale e prelibatezze ed un ottimo modo per conoscere la cultura di una regione. Dalla “Capitale del Natale”, Strasburgo, alle salsicce protette di Norimberga, abbiamo stilato una selezione di festival europei dove il cibo è un protagonista importante. Indipendentemente da quale mercatino di Natale si scelga, vi garantiamo un buon momento di convivialità, cibo, bevande, musica tradizionale e molto altro ancora. Quindi, scegliete il mercatino per un weekend e godetevi un po’ di allegria di Natale in un paesaggio invernale.

Austria

Vienna

Per una full immersion testa a Vienna dove circa 10 mercati di Natale si disperdono in città in una tradizione che risale a circa 600 anni. Un’impressionante diffusione di bancarelle di prodotti alimentari portano un forte tocco regionale che vede gli Erdäpfelpuffer, i Rösti, pan di zenzero o le castagne calde tradizionalmente arrostiste da gustare obbligatoriamente con il vin brulé.

Quando: sino al 24 Dicembre 2016


Belgio

Bruges

Entrate nello spirito di festa nella città natale del cioccolato nei mercatini di Natale situati nella piazza storica del mercato di Bruges. Jenever gin, frittelle di cioccolata calda e spuntini deliziosi sono tutti sul menù.

Quando: sino al 1° Gennaio 2017


Ungheria

Budapest Christmas Market

Con circa 150 bancarelle ospitate in piccole capanne di legno, ecco un autentico mercatino di Natale dove comperare regali di natale tanto quanto gustare delizie. La cucina tradizionale e divertimento sono al centro della scena e ci sono un sacco di posti a sedere all’aperto dove mangiare e bere in tutta comodità tra i numerosi stand gastronomici. I visitatori arriveranno a provare una vasta selezione di prelibatezze locali preparate al momento, tra cui salsicce alla griglia ungheresi all’oca farcita con cavolo, il gulasch e molto altro ancora. Tra le novità culinarie per il 2016 ecco: zuppa di goulash con prugne, torta di carciofi Gerusalemme/rösti, hamburger di carne di maiale, panino  con agnello arrosto e pasta di peperoncino, brasato di zucca in grasso d’anatra cosparsi di semi di zucca calda e salsiccia di foie gras. Festa sulle torte vin brulé, con cannella (Kurtoskalacs) e pompös Toki, una pizza ungherese condita con pancetta, cipolla e panna. Assicuratevi di sorseggiare un bicchiere di spumante ungherese presso il Varosliget, con vista sulla pista di pattinaggio. Perché poi non finire con la tradizionale torta ‘camino’, che vale la pena anche solo per il fattore novità.

Quando: sino al 6 Gennaio 2017


Francia

Lille

Un soli 90 minuti da Londra in Eurostar, questo mercato francese è una destinazione gourmet sempre più popolare a Natale. Vin brulè (Vin chaud), torrone e pommes d’amour sono solo alcuni dei tratti che vi faranno amare questo mercatino di Natale.

Quando: sino al 30 Dicembre 2016

Strasburgo Christmas Market

Conosciuta come la capitale del Natale è un tratto distintivo della città che quest’ultima indossa con orgoglio. Con circa 300 chalet che si sviluppano su 11 siti nel centro della città, il mercatino di Natale di Strasburgo è uno dei più grandi del suo genere in Europa. Non solo troverete arti e  mestieri tradizionali e le tipiche decorazioni alsaziane di Natale, ma altresì tanto cibo. Da non perdere lo speciale “bredele”, biscotti che vengono fatti in tutte le forme, dimensioni e gusti. Da nocciola, arancia e cannella, noce di cocco e pralina, provate una selezione di tutti, perfetti da  appenderli sull’albero a casa e poi divorarli.

Quando: sino al 31 Dicembre 2016


Italia

Bologna

Offrite agli amici un “Buon Natale” presso i mercatini di Bologna, città sinonimo di buon cibo. Fate la vostra scelta tra le diverse specialità italiane di stagione e lasciatevi andare alla vostra golosità con frutta di marzapane, scorze di agrumi immerse nel cioccolato fondente, torrone e molto di più, questa è una fiera dove sicuramente non si soffrirà la fame.

Quando: sino al 6 Gennaio 2017

Trento Christmas Market

Questo mercato altoatesino tenuto ai piedi delle dolomiti, in Piazza Fiera, attira circa 500.000 visitatori ogni anno. Tra le centinaia di capanne di legno che vendono prodotti artigianali tradizionali c’è ne un buon numero dedicato alla presentazione delle specialità alimentari del Trentino, note come i “Sapori del Mercatino di Natale”. Esempi sono lo strudel di mele, la “treccia Mochena” (torta di pasta intrecciata), la “polenta brustolada” (polenta alla griglia), ricette tradizionali (dolci e salate) dal Trentino e le regioni del Tirolo e piatti locali come il “Tortel di patate” (torta di patate), “gulasch in zuppe” (minestra di gulasch), i “canederli” (gnocchi). Provate ad accompagnarli con le bevande popolari tra cui il “vin brulè” del Trentino ed il “Parampampoli”. E’ altresì una buona occasione per fare scorta di cibi locali di alta qualità come formaggio biologico e formaggio di capra, speck, così come dolci, pasticcini e cioccolata calda.

Quando: sino al 6 Gennaio 2017


Germania

Norimberga Christmas Market (Christkindelmarkt)

Il Mercatino di Natale di Norimberga, che si tiene nella piazza principale del mercato, è annunciato come una delle più antiche fiere di Natale della Germania, in quanto risale alla metà del 16° secolo. Una fiera amichevole ed accessibile, in una location storica, un luogo ideale dove comprare qualche souvenir tradizionale e gustare le specialità locali. Norimberga è famosa per la sue specialità locali come la salsiccia “Rostbratwurst”, alla quale è stata data lo status di protezione europeo e deve essere prodotto solo entro i confini della città di Norimberga, secondo la ricetta ufficiale tradizionale. I mercatini sono un luogo perfetto per fare il pieno di questa speciale salsiccia. Queste possono anche essere acquistate in lattine come souvenir da portare a casa. Se avete un debole per i dolci non perdete l’occasione di assaggiare il famoso biscotto di pan di zenzero, il Lebkuchen, noto come il Norimberga Elisenlebkuchen. Così come nei singoli banchi del mercato, lì troverete anche in negozi specializzati che li vendono in lattine.

Quando: sino al 24 Dicembre 2016

Related Posts

Comments are closed.